Ultima modifica: 12 Settembre 2018

Inizia l’anno 2018-2019: il saluto della Preside

Care ragazze e cari ragazzi,
vi auguro che il nuovo anno scolastico sia per tutti voi un’insostituibile occasione di crescita non solo culturale, ma umana e civile.
La nostra scuola è una comunità nella quale giorno per giorno ciascuno di voi è chiamato non solo all’impegno nello studio, ma anche alla condivisione dei valori di democrazia sui quali si fonda la convivenza civile e che sono ben espressi dalla nostra Costituzione, che proprio quest’anno ha compiuto 70 anni.
Confido, quindi, che ognuno partecipi attivamente, con impegno, determinazione e senso di responsabilità all’importante percorso di formazione che prende avvio oggi.
Buon anno scolastico!
Maria Peracchi

Link vai su