Incontro con il poeta Stefano Calafiore

Cinque classi hanno incontrato il libraio-poeta Stefano Calafiore, autore di "Niente dirà dove sei".

Giorgio Vedovati

0

Giovedì 19 Gennaio 2023 abbiamo avuto ospite al Romero il libraio-poeta Stefano Calafiore, autore della recente raccolta Niente dirà dove sei. Suddivise in due turni, le classi 1L, 2D, 2F, 2R e 5U più alcuni studenti della Giuria del concorso “Ali di carta” hanno potuto ascoltare l’esperienza di formazione, introspezione e creazione dell’autore, molto disponibile a rivelare alcuni dettagli che stanno dietro ai suoi componimenti, che si inseriscono in uno specifico filone letterario che ha come principale maestro Ungaretti. Lo dimostra una delle poesie di Calafiore più apprezzate dai nostri studenti, Mi guardo:

Mi guardo

Decado
preoccupato
mi guardo

pensieroso
Chissà quale parte
di me

tradirà

L’incontro è stato molto apprezzato perché ha consentito di capire quanto, dietro a poesie apparentemente semplici, ci sia un grandissimo lavoro. Il primo consiglio che Stefano Calafiore, che non ama definirsi poeta e che nella quotidianità fa il libraio a Bergamo, ha dato agli studenti è di leggere molto prima di scrivere e di farlo soprattutto per sé stessi e non per un riconoscimento da parte degli altri, interpretando l’operazione della scrittura come uno scavo e una ricerca interiori. Una poesia deve “cristallizzare il momento”, usando la stessa tecnica di concentrazione espressiva degli haiku giapponesi, e non è strano che l’interpretazione dei lettori possa essere parziale o diversa rispetto alle emozioni dell’autore: è la soggettività intrinseca della poesia.

Incontro 19/1/2023

Incontro con Stefano Calafiore 19-1-2023

Circolari, notizie, eventi correlati